Link Building Shop

Perché il tuo sito web non raggiunge la prima pagina dei risultati di ricerca?

Ricerca sito Google

Ecco perché il tuo sito non riesce ad arrivare in prima pagina su Google

Hai dedicato tempo e sforzi per ottimizzare il tuo sito web affinché scalasse le posizioni sui motori di ricerca, ma non noti miglioramenti? Ti ritrovi ogni giorno a controllare, sperando invano che finalmente appaia in prima pagina?

In quest’articolo, ti illustro i tre motivi principali per cui il tuo sito sembra restare ancorato lontano dalla cima.

1) La tua scelta di parole chiave è troppo ambiziosa

Se il tuo sito rimane bloccato nelle retrovie, anche dopo una perfetta ottimizzazione SEO, potrebbe essere perché stai mirando a parole chiave altamente competitive. È comune trascurare quanto sia serrata la competizione per certe parole chiave, pensando che basti ottimizzare il sito a dovere per raggiungere i primi posti.

Tuttavia, molti ambiti sono saturi e competere, ad esempio, con giganti come amazon.com per keyword ad alto volume di ricerca mensile senza una solida strategia di backlink o contenuti di qualità è una via sicura verso il fallimento.

2) Carenze nell’ottimizzazione del tuo sito

Molti siti soffrono di difetti di ottimizzazione che ne limitano la visibilità online. Questi problemi si concentrano principalmente su tre aspetti:

– Contenuti: una mancanza di testi ampi, informativi e aggiornati compromette seriamente la SEO. Se le pagine del tuo sito non sono state aggiornate da anni, con pezzi brevi e scarsi, sarà difficile ottenere posizioni di rilievo per le parole chiave di maggiore interesse.

– Metatag: Title, meta description e headline (H1) spesso vengono trascurati. Un Title senza la keyword principale, meta description poco invitanti e headline incoerenti possono danneggiare i tuoi sforzi SEO. Assicurati che questi elementi siano ottimizzati con le parole chiave desiderate.

– Velocità: un sito lento viene penalizzato, sia dagli utenti che da Google. I siti più veloci dominano le prime pagine, pertanto è cruciale ottimizzare la velocità di caricamento.

3) Mancanza di backlinks di qualità

Anche se il tuo sito è agile e ricco di contenuti ottimizzati, potrebbe non avanzare senza una solida rete di backlinks. Avere solamente link provenienti da directory di bassa qualità o siti irrilevanti non giova alla tua strategia SEO.

È spesso sufficiente ottenere alcuni articoli su siti autorevoli che parlano dei tuoi prodotti o servizi per migliorare notevolmente la tua posizione, anche per le keyword più competitive. L’articolo marketing emerge come la tattica più veloce ed efficace per scalare i ranghi su Google, indipendentemente dal tipo di sito o parole chiave target.

More Posts